giovedì 11 aprile 2013

20


Non veniamo allevati tutti allo stesso modo, nemmeno all'interno dello stesso cerchio. Forse anche per questo non maturiamo lo stesso tipo di intelligenza. E' tuttavia li', in quel sostrato intimo, che risiedono le piu' insondabili e misteriose affinita' tra gli esseri umani. Neanche la cultura, neanche la geografia, sono mura abbastanza alte per garantire l'isolamento degli elementi trasversali che crescono ovunque, sotto il sole del deserto o sopra il ghiaccio del Polo.

9 commenti:

  1. Risposte
    1. che poi è il più brutto disco di Lucio Battisti

      Elimina
  2. ...è vero...e proprio lì ci si incontra....ci si scambia pensieri...e si ....affinano le affinità...
    (20 da nord-ovest?...)

    RispondiElimina
  3. Per fortuna. (sucre)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non credo alla fortuna (disse il fortunato)

      Elimina